SINDACI A DIFESA DEGLI OSPEDALI